Scontri Curva Primavera: i primi arresti


Con l’arresto differito soto stati fermati 5 ultrà che fano parte del gruppo Torino Hooligans e che avrebbero partecipato agli scontri di sabato sera in Curva Primavera. Sono accusati di rissa, violenza e lesioni. Come ha ricostruito la Digos, diversi tifosi interisti, con regolare biglietto acquistato, avevano trovato posto in Curva Primavera. Qui sono stati aggrediti da una ventina di granata a colpi reciproci di calci, pugni, aste delle bandiere, cinture e ombrelli, ma tutte le fasi della rissa sono state riprese dalle telecamere dello stadio. Sono rimasti coinvolti anche alcuni steward, due dei quali hanno riportato lievi lesioni.

I cinque tifosi sono stati identificati grazie all’analisi delle immagini registrate dall’impianto di videosorveglianza e verranno anche colpiti da Daspo. Ma la Digos sta proseguendo nelle individuazioni degli altri responsabili delle azioni criminose.


COMMENTA L'ARTICOLO