Infortunio Belotti: gli esiti degli esami


Dopo aver visto uscire dolorante al costato Belotti in molti avevano pensato ad una frattura intercostale, insomma un qualcosa di abbastanza grave.

Fortunatamente però stamattina gli esami hanno portato buone notizie: escluse fratture al costato. Appena terminati infatti gli accertamenti medici che hanno portato serenità e tranquillità tra le fila granata.

Il giocatore era stato costretto a lasciare il campo dopo pochi minuti di gara contro l‘Inter dopo un contrasto con il nerazzurro Skriniar. Naturalmente ha avuto la peggio l’attaccante ex Palermo, che è stato sostituito da Zaza.

Il Toro adesso chiamato nel prossimo turno di campionato a sfidare il Genoa in trasferta, e almeno per il momento non è facile capire se Belotti ci sarà o meno. Escludere una sua presenza potrebbe essere troppo affrettato, di conseguenza una speranza di rivederlo subito in campo resta. Fin qui Belotti è stato determinante per il Torino, la sua assenza metterebbe in seria difficoltà Mazzarri.


COMMENTA L'ARTICOLO