Sadiq alla corte di Gerrard


Dopo i prestiti deludenti a Bologna e Torino e quello più soddisfacente al NAC Breda, il nigeriano sta per essere ceduto nuovamente: stavolta ai Rangers.

E’ infatti in via di conclusione la trattativa per portare Sadiq nel campionato scozzese: a Glasgow lo aspetta mister Gerrard, che ha voluto formente il giocatore nigeriano classe 1997, reduce da tredici gare e cinque goal nell’ultima annata di Eredivisie.

Sadiq si trasferirà ai Rangers in prestito per un anno, resta da capire se secco, come pare, oppure con diritto di riscatto in favore della squadra scozzese: non rientrando nei piani della Roma è difficile che venga posto un contro-riscatto da parte della società giallorossa.

Dopo un secolo di battaglie epocali con il Celtic per vincere il campionato, nel 2012 il Rangers è fallito e precipitato nelle serie inferiori: dal 2014 è nuovamente in Scottish Premier League, ma strappare il titolo ai cugini biancoverdi campioni oramai dal 2012 appare veramente dura.

Oltre a Sadiq, i Rangers hanno già messo sotto contratto diversi giocatori provenienti dalla Premier League: il più conosciuto è Flanagan, 25enne che Gerrard ha portato con sè grazie agli agganci con i Reds. A Glasgow anche Goldson, Kathy, Murphy, Arfield e McGregor.

Terzo nell’ultimo campionato scozzese, il Rangers Glasgow parteciperà al primo turno di qualificazione di Europa League: di fronte avrà i macedoni del Klubi Futbollistik Shkupi, in un match sulla carta decisamente a favore del team Gerrard.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.