Toro-Fiorentina: le combinazioni per entrare in Europa - IL TORO SIAMO NOI
Toro-Fiorentina: le combinazioni per entrare in Europa - IL TORO SIAMO NOI

Toro-Fiorentina: le combinazioni per entrare in Europa

Il campionato di Serie A 2022/2023 si avvia a vivere i suoi ultimi minuti e di conseguenza ad emettere i suoi verdetti definitivi.

Se lo Scudetto è stato assegnato già da tempo al Napoli ed il discorso Champions è stato già chiuso con le qualificazioni, oltre che della compagine partenopea ovviamente, anche di Lazio, Inter e Milan, va ancora stabilito quale sarà la squadra che accompagnerà Cremonese e Sampdoria in Serie B (in lotta sono rimaste Spezia e Verona) e chi farà suo l’ultimo posto per rappresentare l’Italia nelle coppe europee nella prossima stagione.

Sulla carta, anche da questo punto di vista, il discorso sarebbe chiuso, con Atalanta, Roma e Juventus già certe di un pass per l’Europa, ma proprio la situazione relativa al club bianconero, potrebbe far sì che l’ottavo posto assuma un valore diverso da quello consueto.

A restare in corsa per aggiudicarselo sono rimaste due squadre: Fiorentina e Torino. Entrambe, in modo diverso, aspettano di capire cosa deciderà di fare la UEFA con la Juventus.

L’OTTAVO POSTO IN SERIE A

L’ottavo posto non vale l’ultimo pass per l’Europa e quindi una qualificazione alla prossima Conference League. Questo sempre che non venga esclusa dalle coppe europee una squadra meglio piazzata in classifica.

Come è noto, la UEFA in data 1° dicembre 2022, ha avviato, così come confermato dalla Juventus un’indagine ‘Volta alla verifica del rispetto delle UEFA Club Licensing and Financial Fair Play Regulations”.

In sostanza c’è la possibilità che il massimo organo calcistico europeo possa negare alla Juventus la qualificazione alle prossime coppe europee ed è per questo che la corsa all’ottavo posto ha assunto un valore molto più importante rispetto agli scorsi anni.

IL TORINO PUO’ ANDARE IN EUROPA?

La risposta è sì, ma solo nel caso in cui la UEFA decidesse di squalificare la Juventus.

In quel caso, la compagine granata, qualora dovesse riuscire a far suo l’ottavo posto in classifica, tornerebbe a giocare in Europa a quattro anni di distanza dall’eliminazione per mano del Wolverhampton nelle qualificazioni che nell’estate del 2019 mettevano in palio un posto in Europa League.

In questa circostanza, il Torino sarebbe chiamato a prendere parte ai playoff di Conference League.

COSA SERVE AL TORINO PER FAR SUO L’OTTAVO POSTO

Come detto, solo Fiorentina e Torino sono rimaste in corsa per l’ottavo posto.

La compagine gigliata, vincendo nell’anticipo di venerdì contro il Sassuolo, ha già ‘fatto il suo dovere’ portandosi a quota 56, ma il discorso non è ancora chiuso.

Il Torino infatti, superando l’Inter nella sua ultima sfida interna della stagione, raggiungerebbe la Fiorentina in classifica e farebbe suo l’ottavo posto grazie agli scontri diretti favorevoli.

La compagine granata dunque, sarebbe ottava con una vittoria contro l’Inter.

IL FATTORE FIORENTINA

Se la Fiorentina dovesse vincere la Conference League (finale il 7 giugno a Praga contro il West Ham) e finire nona in classifica si qualificherebbe per l’Europa League, con il Torino in Conference League (sempre in caso di squalifica della Juventus).

Se la Fiorentina non dovesse vincere la Conference League e finire nona, il fatto di essere stata finalista non le varrebbe alcun pass e quindi il Torino si qualificherebbe per la competizione (sempre in caso di squalifica della Juventus).

Se la Fiorentina dovesse vincere la Conference League e piazzarsi ottava in campionato, si qualificherebbe per l’Europa League e nessuna squadra rappresenterebbe l’Italia nella prossima Conference League.

One thought on “Toro-Fiorentina: le combinazioni per entrare in Europa

  1. Se il Toro arriva ottavo ma la Fiorentina vince la Conference, l’ottavo posto non serve a nulla, corretto?
    Considerando la squalifica della Juve alle coppe europee.

Comments are closed.

Scopri di più da IL TORO SIAMO NOI

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading