Brekalo,Juric lavora per averlo insieme a Pjaca - IL TORO SIAMO NOI
Brekalo,Juric lavora per averlo insieme a Pjaca - IL TORO SIAMO NOI
Brekalo,Juric lavora per averlo insieme a Pjaca - IL TORO SIAMO NOI
Brekalo,Juric lavora per averlo insieme a Pjaca - IL TORO SIAMO NOI
Brekalo,Juric lavora per averlo insieme a Pjaca - IL TORO SIAMO NOI

Brekalo,Juric lavora per averlo insieme a Pjaca

Josip Brekalo vuole prendere per mano il Torino. Il talento croato classe 1998 è sbarcato proprio in prossimità del gong del mercato estivo e ha intenzione di imporsi da subito come un elemento di spicco nello scacchiere di Juric. Che studia il suo inserimento e pensa di dargli molto presto una chance.

L’idea di Juric è lanciare Brekalo dal primo minuto in Torino-Salernitana, prima partita di campionato dal rientro dalla sosta per le Nazionali. Al suo fianco giocherebbe il connazionale Pjaca, che lo ha accolto sotto la sua ala protettiva in queste prime ore granata, davanti a loro Belotti unica punta (o Sanabria, aspettando novità sulle condizioni del Gallo). Nel 3-4-2-1 di partenza, perderebbero così un po’ di appetibilità Verdi e Pobega, ancor di più Lukic e Linetty visto che in mediana il tandem titolare sarà composto da Praet e Mandragora.

Per caratteristiche Brekalo è un esterno, ma Juric sta lavorando per innescarlo al meglio centralmente sulla trequarti. Lì dove può trasformarsi in una macchina da assist ma non solo.

Brekalo (Getty)