Il ministro Spadafora:”C’è una data per il campionato,pensiamo a nuovi divieti”

Il ministro Spadafora:”C’è una data per il campionato,pensiamo a nuovi divieti”

Torna a parlare il Ministro dello SportVincenzo Spadafora ha fatto alcune dichiarazioni al Tg1, affrontando diversi argomenti e non solo quello della ripresa (possibile) della Serie A, ovviamente se ci saranno miglioramenti per l’emergenza Coronavirus.

SERIE A – “La Serie A può riprendere il 3 maggio, è quello che speriamo: poi valuteremo se a porte aperte o chiuse. A questo si aggiungeranno la Champions League e l’Europa League che si incroceranno con il nuovo calendario”.

TASSE – “Abbiamo sospeso tutti gli adempimenti fiscali fino al 30 maggio per tutte le società sportive e gli affitti di proprietà dello stato dove si svolge attività sportiva”.

STOP ALLA CORSA – “Nelle prossime ore bisognerà prendere in considerazione un divieto di attività all’aperto: l’appello era di restare a casa. Se non viene seguito, potremo apporre un divieto assoluto”.


COMMENTA L'ARTICOLO