Sassuolo-Toro: probabili formazioni e ultima volta


Per la prima giornata di ritorno alle 18 al Mapei Stadium contro il Sassuolo padrone di casa arriva il Torino di Mazzarri. Il Sassuolo sta vivendo un momento assolutamente difficile, confermato dalla sconfitta a Udine nella scorsa giornata. I granata invece sono a tre vittorie consecutive che però non hanno ancora aiutato tecnico e società a trovare le simpatie della propria tifoseria.

Qui Sassuolo

De Zerbi deve rinunciare a Berardi squalificato e agli infortunati Duncan, Defrel, Chiriches, Tripaldelli, Marlon. Nel classico 4-2-3-1, il tecnico bresciano mette nel trio dietro al bomber Caputo i giovani Djuricic, Traoré e Boga, davanti alla difesa Locatelli e Magnanelli. Centrali di difesa Romagna e Ferrari, sulle corsie esterne Toljan e Rogerio.

Qui Torino

I granata in attesa di definire le partenze di Bonifazi e Iago Falque direzione SPAL, scenderanno in campo con la classica difesa a tre con Izzo, Nkoulou e Bremer. In avanti unica punta Belotti con due rifinitori come Verdi e Berenguer. Centrocampo a quattro con linea da destra verso sinistra composta da De Silvestri, Lukic, Rincon, Aina.

Probabili formazioni

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Romagna, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Magnanelli; Djuricic, Traoré, Boga; Caputo. Allenatore, De Zerbi.

TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Lukic, Rincon, Aina; Verdi, Berenguer; Belotti. Allenatore, Mazzarri.

Precedenti

I precedenti tra neroverdi e granata in Serie A sono stati 13. Due le vittorie del Sassuolo, sei quelle granata, cinque invece i pareggi. All’andata vittoria granata per 2-1 con reti di Zaza e Belotti, non bastò il gol di Caputo al Sassuolo per non soccombere.

COMMENTA L'ARTICOLO