D’alena lascia il Toro e ritrova Coppitelli


Un applauso scrosciante ha accolto Federico Coppitelli, il nuovo allenatore dell’Imolese Calcio. In precedenza come segno di benvenuto è stato affisso uno striscione per il tecnico di Albano Laziale. L’obiettivo stagionale sarà la salvezza.

Il classe 1984 non è preoccupato del salto tra i “grandi” dopo tre stagioni passate alla Primavera del Torino. Il Grifone così prosegue la linea verde in panchina e in campo i rossoblu saranno schierati con il 4-3-1-2 basato su principi disciplinari importanti.

Insieme a Coppitelli anche Antonio D’alena si aggreghera’ alla squadra imolese,si è trovato un accordo per una cessione a titolo definitivo. Per il classe 1998 è pronto un contratto triennale con il club emiliano. Ma il Toro non perde totalmente il giocatore, in quanto per il 21enne è previsto un diritto di recompra da parte dei granata. Dopo la sfortunata stagione al Renate, rovinata a causa della rottura del legamento crociato, adesso il centrocampista è pronto a riscattarsi: i nuovi colori sono quelli dell’Imolese, l’allenatore invece è quello di sempre, Federico Coppitelli, che lo ha fortemente voluto.


COMMENTA L'ARTICOLO