Mihajlovic vicinissimo al ritorno in Serie A - IL TORO SIAMO NOI
Mihajlovic vicinissimo al ritorno in Serie A - IL TORO SIAMO NOI
Mihajlovic vicinissimo al ritorno in Serie A - IL TORO SIAMO NOI
Mihajlovic vicinissimo al ritorno in Serie A - IL TORO SIAMO NOI
Mihajlovic vicinissimo al ritorno in Serie A - IL TORO SIAMO NOI

Mihajlovic vicinissimo al ritorno in Serie A


Sinisa Mihajlovic è quello più vicino all’identikit da Braveheart e anche al ritorno al Bologna, con vantaggio quasi incolmabile sulle sole alternative che si chiamano Roberto Donadoni e, staccatissimi, Gianni De Biasi e Gigi Delneri. Il club rossoblù sta puntando sul serbo come prima scelta, ieri sono stati rinfrescati contatti che risalivano già a prima della sosta, quando Sinisa sarebbe venuto, ma la dirigenza preferì proseguire con Inzaghi. Detta in sintesi: se Mihajlovic accetta, il posto è suo, perché l’accordo economico sarà comunque trovato, sulla base di un contratto biennale(questa stagione più la prossima) con opzione per la terza.

Il Bologna sembra avere le idee chiare per sostituire Filippo Inzaghi. Dopo la disfatta casalinga contro il Frosinone (0-4), l’esonero è ormai quasi scontato. Il nome più quotato è quello di Sinisa Mihajlovic, che ha già guidato i rossoblù nella stagione 2008-2009. I destini dei due allenatori si erano già incrociati: il serbo sostituì l’ex attaccante rossonero quando sedeva sulla panchina del Milan. Si attendono conferme da parte del presidente Joey Saputo, ma Inzaghi ha le ore contate. La sua esperienza emiliana ha portato ben pochi frutti, lasciando la squadra in zona retrocessione e con palesi limiti dal punto di vista del gioco e della realizzazione.