"Se fossi nel Toro andrei dritto su Vanoli" - IL TORO SIAMO NOI
"Se fossi nel Toro andrei dritto su Vanoli" - IL TORO SIAMO NOI

“Se fossi nel Toro andrei dritto su Vanoli”

Paolo Vanoli è uno dei candidati principali per la panchina del Toro. Sulle colonne di Tuttosport ne ha parlato Ezio Rossi, queste le dichiarazioni dell’ex allenatore e giocatore granata:

 

“Paolo sarebbe la scelta giusta. Se fossi nel Torino, andrei dritto su di lui per il post Juric. Conosco bene Vanoli dai primi anni Novanta: ci siamo incrociati al Verona. Lui si affacciava in prima squadra: anche se non siamo riusciti a giocare insieme, ho potuto conoscerlo bene e siamo diventati amici. Era un ragazzo sveglio e voglioso di imparare: ricordo ancora che mi chiedeva dei consigli ed era attento a tutto. Paolo è una persona splendida con dei valori rispecchianti in pieno il Toro che conosciamo noi vecchi nostalgici…

 

Ha lavorato con Conte, vanta esperienze importanti con la Nazionale a livello giovanile e in Russia. Ha fatto tanti ruoli nel calcio e conosce bene le dinamiche dei giovani: per questo sarebbe l’ideale. Deve cercare di portare le proprie idee per far crescere il Toro, ma è certamente un allenatore emergente pronto per far bene in A. Tra l’altro a Torino spesso sono arrivati tecnici che avevano già fatto bene e forse il meglio lo avevano dato. Vanoli invece è in crescita: serve però una società e un ambiente che lo seguano”

COMMENTA L'ARTICOLO

Scopri di più da IL TORO SIAMO NOI

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading