Parigini:"Il Toro è sempre stata la mia squadra" - IL TORO SIAMO NOI
Parigini:"Il Toro è sempre stata la mia squadra" - IL TORO SIAMO NOI
Parigini:"Il Toro è sempre stata la mia squadra" - IL TORO SIAMO NOI
Parigini:"Il Toro è sempre stata la mia squadra" - IL TORO SIAMO NOI
Parigini:"Il Toro è sempre stata la mia squadra" - IL TORO SIAMO NOI

Parigini:”Il Toro è sempre stata la mia squadra”


Vittorio Parigini, perno della nazionale under 21 azzurra, ha rilasciato a La Gazzetta dello Sport un’intervista esclusiva: “Nelle ultime settimane mi è capitato spesso di giocare con il Torino. Fisicamente sono quasi al cento per cento, non sento la fatica in questo momento. Le partite con la Nazionale del resto servono anche a questo, a portare minutaggio nel club. L’Under, come ha detto il c.t. Di Biagio, è una vetrina per tutti: per noi ragazzi è importante, perché ci permette di metterci in mostra per il club. Ma quando si viene in Nazionale il primo pensiero è per l’azzurro, l’obiettivo è quello di fare bene con l’Italia, diciamo che al club si pensa dopo. Però, certo, mi metto a disposizione di Mazzarri. In estate c’era la possibilità che andassi a Udine poi però dopo tanti prestiti in giro per l’Italia sono riuscito a impormi nel Torino e ne sono felicissimo, perché il Toro è sempre stato la mia squadra”.

Cairo su Parigini : “Mi ha fatto piacere vederlo in campo, è entrato bene, volitivo e voglioso. È con noi da sempre, credo che prima lo avesse cercato anche la Juventus ma noi lo abbiamo preso da ragazzino e abbiamo sempre detto di no a chi ce l’ha chiesto”.