Il ricordo del Grande Torino


Commemorare la tragedia di Superga del 1949 è doveroso, non soltanto per il Toro, ma per tutto il calcio italiano. Farlo così ha un sapore speciale. Il Grande Torino, durante l’intervallo di Toro-Lazio,ha voluto commemorare gli Invincibili, visto che quella contro i biancocelesti è l’ultima partita casalinga prima della ricorrenza del 4 maggio. Con le squadre negli spogliatoi sono scesi in campo i Sensounico, che hanno intonato la celebre canzone “Quel giorno di pioggia“. La musica è stata accompagnata da tutto lo stadio, raccolto in un unico abbraccio: i tifosi granata hanno acceso le torce dei cellulari, cercando di creare un’atmosfera bellissima che ha permesso al Grande Torino di vivere un momento speciale.

COMMENTA L'ARTICOLO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.