Juric:"È stata una battaglia,Zapata ha avuto un problema fisico" - IL TORO SIAMO NOI
Juric:"È stata una battaglia,Zapata ha avuto un problema fisico" - IL TORO SIAMO NOI
Juric:"È stata una battaglia,Zapata ha avuto un problema fisico" - IL TORO SIAMO NOI
Juric:"È stata una battaglia,Zapata ha avuto un problema fisico" - IL TORO SIAMO NOI
Juric:"È stata una battaglia,Zapata ha avuto un problema fisico" - IL TORO SIAMO NOI
Juric:"È stata una battaglia,Zapata ha avuto un problema fisico" - IL TORO SIAMO NOI

Juric:”È stata una battaglia,Zapata ha avuto un problema fisico”

Juric sulle condizioni fisiche di Djidji e sul mercatoLe dichiarazioni del tecnico granata a fine gara in conferenza stampa.



Mister Juric, Come sta Djidji?“Dopo tanto tempo, giochi la prima bene e poi cala. Oggi lui aveva solo crampi. Contro Gudmundsson, giocatore che sta facendo la differenza, lo ha annullato”.

Cosa serve a questa squadra e cosa ti aspetti dal mercato?”Abbiamo lavorato tanto. Vagnati è sempre presente e sa le cose. Ci sono delle situazioni in cui possiamo migliorare. Dipende dalle opportunità e dalle situazioni. Dirò alla società quello che penso e mi auguro che riusciamo ad alzare ancora il livello”.


Era importante portare via un punto. Che risposte positive porta via?“E’ stata una battaglia, una bella partita e i ragazzi hanno risposto alla grande. Hanno avuto personalità, ci è mancato il gol. Loro hanno gente molto brava ma abbiamo risposto bene”.

Oggi su tutti l’immagine di Zapata che rincorre l’uomo in difesa. Il reparto è quasi insuperabile.“Sono d’accordo, danno tutto per la maglia e nessuno si risparmia; abbiamo intrapreso la strada giusta e c’è da migliorare ma siamo sulla buona strada”.

Oggi la partita era intensa e il Torino doveva essere al top a livello fisico, cosa ne pensi?“Abbiamo giocatori non fisici, un centrocampo tecnico ma lavoriamo molto sulle posizioni, su come rubare palla. Nel secondo tempo abbiamo alzato il pressing per dominare di più, ma l’intensità è ottima”.

Negli ultimi minuti è uscito Zapata ed è entrato Pellegri. Sanabria ha sfiorato il gol.“Zapata ha avuto un piccolo problema, abbiamo preferito anticipare il cambio; Tonny lega il gioco, siamo molto contenti di come sta giocando”.

Quest’anno il Torino ha fatto uno step mentale per arrivare in Europa?“Oggi sapevo che il Genoa era tosto e vincono spesso con gli episodi, ma per migliorare dobbiamo vincere questo tipo di gare ma sento che possiamo arrivarci”.

COMMENTA L'ARTICOLO