Juric:"Sarebbe stata una beffa la sconfitta" - IL TORO SIAMO NOI
Juric:"Sarebbe stata una beffa la sconfitta" - IL TORO SIAMO NOI

Juric:”Sarebbe stata una beffa la sconfitta”

Il gol di Ilic ha evitato la sconfitta, ma per il lavoro in campo è mancato l’ultimo passaggio e la precisione nei tiri in porta. Come ha visto lei la partita?“Siamo stati bene in campo, abbiamo messo attenzione a non subire contropiede contro una squadra veloce. Siamo andati sempre meglio, sarebbe stata una beffa perdere ma ci è andata bene. Ci è mancato l’ultimo passaggio e il tiro, poi dobbiamo battere meglio i corner”

C’è dispiacere per non aver sfruttato l’energia positiva?“Abbiamo fatto un’ottima gara con spirito e concentrazione. Quando fai una gara del genere e non vinci, è un’occasione mancata”

Radonjic può essere il vice Vlasic?“Poteva fare meglio: sono tutti giocatori del Toro. E io cerco di usarli al meglio, quando penso possano dare qualcosa alla causa. E’ un concetto semplice che vale per tutti”.

Come mai non ha inserito Pellegri?“Ho messo Karamoh e Radonjic con Sanabria e Zapata, bastava e avanzava”

Si è sentita la mancanza di Linetty?“No, sono rimasto soddisfatto da Ricci e Ilic. Linetty ha qualità che loro non hanno ancora, non sentono il gioco per 95 minuti. Ma entrambi hanno fatto bene, sono contento delle loro prove”

Chi è la favorita per lo scudetto? Chi è la squadra rivelazione? Chi è il miglior giocatore?“Inter, Bologna, Zirkzee”.

Scopri di più da IL TORO SIAMO NOI

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading