Juric:"Era rigore,è scandaloso!" - IL TORO SIAMO NOI
Juric:"Era rigore,è scandaloso!" - IL TORO SIAMO NOI

Juric:”Era rigore,è scandaloso!”

Ivan Juric ha commentato così il pareggio di Monza.

Gineitis è uscito in lacrime, cosa ne pensa del suo errore?

“Succede, è un ragazzo giovane, ha personalità, ha fatto una buona gara ed è emotivo, crescerà”.

Un finale un pò vivace, con l’episodio su Lazaro

“E’ rigore, rivedendolo è scandaloso, ed è la seconda volta che succede contro il Monza, è un rigore netto; è inspiegabile”.

Il Torino è una squadra molto difficile da affrontare, con una identità che viene percepita dagli avversari.

“Abbiamo cambiato modulo, abbiamo ricompattato l’ambiente. Oggi grande gara, ci sono giocatori interessanti e rivedendo gli episodi è proprio un peccato; siamo soddisfatti delle ultime gare. Avevamo alcune situazioni, piccole cose, da correggere, atteggiamenti che sono stati aggiustati e ora vedo un grande gruppo che si allena con intensità. Anche l’abbraccio dei compagni a Gineitis a fine gara lo testimonia. Abbiamo margini di miglioramento”.

Ilic era uno di quei giocatori che hanno avuto un calo, cosa ne pensi?

“E’ un ragazzo giovane, si è rimesso a lavorare bene, hanno ottimi rapporti coi compagni, oggi ha giocato bene, ha segnato ed è ripartito forte. Adesso è a posto e non deve mai più tornare come prima”.

Come giudichi Zapata?

“E’ molto importante, ha spazio per esprimersi, così come Rodriguez”.

Come ti senti nell’ambiente: capito, amato?

“Bene su tante cose, il Torino ha una tifoseria molto esigente, e a volte quello che fai non sembra sufficiente, però sto bene sia con l’ambiente sia con la società”.

Scopri di più da IL TORO SIAMO NOI

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading