È solo pari con il Monza,rigore negato nel finale - IL TORO SIAMO NOI
È solo pari con il Monza,rigore negato nel finale - IL TORO SIAMO NOI

È solo pari con il Monza,rigore negato nel finale

Juric schiera dal 1′ Sanabria con Vlasic e Miranchuk a supporto; Palladino, squalificato, risponde con Mota unica punta, Valoti e Ciurria sulla trequarti, Birindelli esterno destro. Nel primo tempo è il Torino a spingere sull’acceleratore; la gara perde subito un protagonista per infortunio, Pablo Marì: al suo posto entra Marlon. All’8′ Di Gregorio compie uno splendido intervento su Vlasic, al 21′ si ripete sul tiro a giro di Miranchuk; al 29′ ci prova Ciurria, che trova la risposta di Milinkovic. Si gioca a ritmi elevati, Miranchuk segna ma il suo gol è annullato, Di Gregorio è ancora ottimo sul destro violento di Vojvoda al 42′. Nonostante le tante occasioni, il primo tempo di Torino-Monza si chiude sullo 0-0.

Gli ospiti cambiano subito, dentro Rovella per Machin; il Torino però trova il gol quasi immediatamente: pallone recuperato da Ilic, Vlasic scarica per Sanabria, che dal limite insacca con un gran destro. Il Monza si risistema, mandando in campo Petagna e Caprari; al 65′ i brianzoli hanno una grande occasione con Carlos Augusto, Milinkovic-Savic chiude lo specchio con una provvidenziale uscita. Al 73′ il solito Di Gregorio nega il raddoppio al Torino, distendendosi sul sinistro piazzato di Miranchuk; al 75′ Petagna lavora un buon pallone, ma Carlos Augusto spara fuori. Ci provano ancora Caprari e il solito Ciurria, che all’85’ sfiora il palo con un sinistro velenoso; all 86′ ecco il gol del pareggio: pallone lavorato da Pessina, difeso da Petagna e scaricato per Caprari, che fulmina Milinkovic. Proteste nel finale per un intervento di Rovella su Ricci, ma l’arbitro lascia proseguire,rigore chiaro. Torino-Monza termina 1-1

Scopri di più da IL TORO SIAMO NOI

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading