Retegui al Toro,poteva portarlo Pinga - IL TORO SIAMO NOI
Retegui al Toro,poteva portarlo Pinga - IL TORO SIAMO NOI

Retegui al Toro,poteva portarlo Pinga

Mateo Retegui del Boca Juniors e ora in prestito al Tigre è adesso uno degli uomini del momento. Però già dagli scorsi mesi è finito nel mirino di diverse società internazionali e non. Soprattutto in Italia, grazie al doppio passaporto (la famiglia ha origini siciliane, di Canicattì): secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb.com, il nome di Retegui è finito anche sulla scrivania del Torino.

La scorsa estate, infatti, il giocatore aveva conferito un incarico per la cessione,tra gli intermediari c’era ance l’ex granata Pinga, aprendo alla possibilità di trasferirsi in granata. Ma non se ne fece nulla, alla fine, e ora Retegui è uno degli uomini mercato più ambiti in Serie A.

Non solo Retegui tra i giovani argentini che son o stati proposti senza successo al Toro. Come spiega Tuttomercatoweb anche Maximo Perrone, centrocampista argentino del Manchester City, durante la pausa per i Mondiali ci sono stati alcuni contatti fra il Torino e gli agenti del calciatore che era valutato circa 10 milioni di dollari. A gennaio si è inserito il City che ha offerto 15 milioni di dollari e acquistando Perrone. 

Scopri di più da IL TORO SIAMO NOI

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading