Conti:"Segre e Buongiorno hanno il cuore Toro" - IL TORO SIAMO NOI
Conti:"Segre e Buongiorno hanno il cuore Toro" - IL TORO SIAMO NOI
Conti:"Segre e Buongiorno hanno il cuore Toro" - IL TORO SIAMO NOI
Conti:"Segre e Buongiorno hanno il cuore Toro" - IL TORO SIAMO NOI
Conti:"Segre e Buongiorno hanno il cuore Toro" - IL TORO SIAMO NOI

Conti:”Segre e Buongiorno hanno il cuore Toro”

Il tecnico granata Francesco Conti ha parlato in conferenza stampa sulla vittoria di oggi contro la Virtus Entella: “La difesa a tre potrebbe essere un percorso da seguire, senza rinnegare il nostro lavoro precedente, ce la teniamo come riserva. Noi vogliamo percorrere la strada più funzionale ai risultati che questo gruppo merita”. Su Izzo: “È un giocatore forte, perla il suo curriculum per lui, oggi si è proposto molto bene nel suo ruolo, sarà un’opzione che ci riserviamo di avere di volta in volta, ma siamo contenti della prestazione e dell’atteggiamento”. Su Zaza: “Simone è un ragazzo che ha avuto un periodo di inattività, si sta impegnando molto, sta dando risposte concrete sia in allenamento che in partita, noi contiamo su di lui perché è un punto di forza per questa squadra”.

Sulla prossima partita: “Per noi è importante per dare seguito all’interpretazione della gara di oggi, a prescindere da chi affrontiamo bisogna riprodurre e fotocopiare gli atteggiamenti visti oggi, con quello spirito, carica agonistica e organizzazione noi siamo convinti di trovare il modo di far spiccare il volo a questa squadra”. Sul nuovo modulo: “Dopo alcune considerazioni si è valutato anche di cavalcare un’altra squadra, per valorizzare altri giocatori, ed anche oggi si può testimoniare che il percorso è giusto”. Sui giovani granata Segre e Buongiorno: “Sono giocatori Cuore Toro, a breve giro diranno la loro e vedo un futuro importante per come si allenano e per come sono migliorati quando sono arrivati”. Su Belotti: “Sta bene, lo stiamo ricaricando per la gara contro la Sampdoria e sarà il nostro fiore all’occhiello della prossima partita”.

Al termine della partita vinta contro la Virtus Entella, ai microfoni di RaiSport, ha parlato il centrocampista granata Jacopo Segre: “Vorrei iniziare col dire che indossare la fascia di capitano è un’emozione grandissima, sin da piccolo desideravo avere questa opportunità e ringrazio Rincon per avermela data. E’ una vittoria che ci da fiducia ed andiamo avanti in una manifestazione importante per esprimere al meglio le nostre capacità. Cerchiamo di essere sempre a disposizione del mister e questa vittoria vogliamo dedicarla a lui. Quando veniamo chiamati in causa siamo sempre tutto pronti e disponibili, qui non ci sono titolari e riserve”.