La Primavera in soccorso di Longo - IL TORO SIAMO NOI
La Primavera in soccorso di Longo - IL TORO SIAMO NOI
La Primavera in soccorso di Longo - IL TORO SIAMO NOI
La Primavera in soccorso di Longo - IL TORO SIAMO NOI
La Primavera in soccorso di Longo - IL TORO SIAMO NOI
La Primavera in soccorso di Longo - IL TORO SIAMO NOI

La Primavera in soccorso di Longo

L’infortunio di Daniele Baselli, che dai referti medici sembra avere un trauma distorsivo al ginocchio destro con interessamento legamentoso, è solo l’ultima delle brutte notizie per la rosa del Torino. La squadra di Longo, con un centrocampo ridotto all’osso, dovrà contare su pochi nomi come Cristian Ansaldi o sui giovani della Primavera, quali Adopo o Greco.

Il numero dei giocatori su cui il mister dei granata può contare è molto esiguo. Sono solo 17 le risorse in movimento che potranno essere messe a disposizione e, sebbene le cinque sostituzioni siano una manna dal cielo anche in casi come questo, non è detto che basteranno al Toro per terminare il campionato senza preoccupazioni.