Quanto valgono i contratti con gli sponsor in Serie A: i dettagli

La stagione 2020/21 porterà con sé nuovi partner tecnici in Serie A. Per molti club che continuano a coltivare una relazione stabile con il loro fornitore, ce e sono alcuni che si preparano a cambiare. Ma quanto vale ad oggi il mercato degli sponsor tecnici in Serie A?

La Gazzetta dello Sport ha pubblicato l’elenco dei contratti che legano i club del massimo campionato italiano ai propri sponsor. Per un giro d’affari totale di circa 110 milioni di euro annui, ben 51 milioni riguardano l’intesa tra Juventus e Adidas, in vigore almeno fino al 2027.

Nettamente staccato il Milan, che rimane al secondo posto con i 15 milioni annui versati da Puma (comunque molto meno rispetto ai 27 che distribuiva Adidas in precedenza). Terza l’Inter, con Nike (a 10 milioni più i diritti di retail e licensing) fino al 2024, ma con Adidas che in osservazione sullo sfondo.

La top 5 della Serie A si chiude con il Napoli di De Laurentiis – che da Kappa incassa 8 milioni di euro a stagione (almeno fino al 2022, ma con l’idea di prolungare fino al 2025) – e con la Roma di Pallotta, che percepisce 5 milioni di euro annui da Nike.

Valore maglie Serie A – Accordi con sei club per Macron

Due società cambieranno a fine stagione. La Fiorentina chiude con Le Coq Sportif e passa a Kappa. La Sampdoria termina con Joma ed entra a far parte della scuderia Macron. L’azienda bolognese potrebbe trovarsi con 7 club, dato che vanta già collaborazioni con Bologna (dal 2001), Lazio (con rinnovo in vista), CagliariUdineseVerona e Spal.

Subito dietro Macron si trova proprio Kappa, che oltre al Napoli ha GenoaSassuoloBrescia e acquisisce la Fiorentina. Joma si tiene strette Atalanta e Torino, mentre il Parma è molto legato a Errea. Curioso invece il caso del Lecce, che ha agito in proprio creando il marchio «M 908», nome ideato in omaggio all’anno di fondazione. A ogni abbonato è stata donata una felpa.

Escluse le big, i contratti variano tra i 600 mila euro e 1,5 milioni. La fornitura di solito fa parte del pacchetto. E a un club occorrono almeno 500 mila euro di materiale ogni stagione (4 mila maglie per la prima squadra), che praticamente si esaurisce.

Valore maglie Serie A – Tutti gli accordi

Questo l’elenco completo degli accordi tra sponsor e società, con cifre e scadenze:

  • ATALANTA – JOMA; 2,5 milioni; 2017/2024
  • BOLOGNA – MACRON; 1,5 milioni; 2001/2023
  • BRESCIA – KAPPA; 0,6 milioni; 2019/2025
  • CAGLIARI – MACRON; 1,5 milioni; 2016/2023
  • GENOA – KAPPA; 1,5 milioni; 2019/2025
  • FIORENTINA – LE COQ SPORTIF; 2,5 milioni; 2016/2020
  • INTER – NIKE; 10 milioni; 1998/2024
  • JUVENTUS – ADIDAS; 51 milioni; 2015/2027
  • LAZIO – MACRON; 3,5 milioni; 2012/2022
  • MILAN – PUMA; 15 milioni; 2018/2023
  • NAPOLI – KAPPA; 8 milioni; 2015/2022
  • PARMA – ERREA; 0,85 milioni; 2006/2025
  • ROMA – NIKE; 5 milioni; 2014/2024
  • SASSUOLO – KAPPA; 0,6 milioni; 2015/2021
  • SAMPDORIA – JOMA; 1,7 milioni; 2015/2020
  • SPAL – MACRON; 0,6 milioni; 2017/2021
  • TORINO – JOMA; 2 milioni; 2019/2024
  • UDINESE – MACRON; 1,3 milioni; 2018/2024
  • VERONA – MACRON; 1,2 milioni; 2018-2023
  • LECCE – M908; marchio proprio dal 2018

Fonte calcioefinanza


COMMENTA L'ARTICOLO