Francia: Ligue 1 verso lo stop definitivo

Adesso è ufficiale: la Ligue 1 e la Ligue 2 – le prime due divisioni del calcio transalpino – si fermano a causa della pandemia COVID-19.

Nel pomeriggio di martedì, il primo ministro francese Edouard Philippe ha tenuto una conferenza stampa in cui ha annunciato le mosse del paese per la ripartenza.

Il calcio – e le manifestazioni sportive – sono state interrotte fino ad agosto, e visto che l’UEFA ha annunciato che i campionati nazionali devono finire entro il 3 agosto, la Ligue 1 di fatto viene cancellata per il resto della stagione.

L’unica opzione sarebbe che i club accettino che il resto di questa stagione venga giocato ad autunno, ma questo sposterebbe l’inizio della prossima stagione a gennaio, iter che dovrebbe avere l’approvazione dell’UEFA per poter avvenire.

Di conseguenza, questa ipotesi appare meno percorribile, a meno di improvvisi stravolgimenti.

La ripresa parrebbe possibile solo ad agosto, ovviamente per la prossima stagione, 2020/2021.


COMMENTA L'ARTICOLO