Se Cairo cedesse il Toro si profilerebbe una maxi-plusvalenza


Stagione fino al momento altalenante in casa Torino, il club guidato dal presidente Cairo era partito con ambizioni d’Europa ma alcuni passi falsi hanno un pò compromesso il percorso tanto che in alcune parti della stagione la posizione dell’allenatore Mazzarri è stata a rischio. Adesso alla ripresa del campionato la squadra dovrà cambiare marcia e recuperare posizioni in classifica.

Ma quanto vale un club come il Torino? A parlare è Matteo Spaziante, giornalista di ‘Calcio e Finanza’, ecco le dichiarazioni come riporta ‘TuttoSport’. “Il Torino è una società che può risultare sicuramente appetibile anche per un grande imprenditore straniero. Il club di Cairo ha infatti bilanci sani, nessun debito e potenzialità non sfruttate. Al momento si possono fare soltanto valutazioni teoriche, dato che non riusltano né potenziali acquirenti né una voltontà del presidente di cedere”. Secondo l’analisi fatta però quella del Torino potrebbe però aggirarsi attorno ai 280 milioni di euro.


COMMENTA L'ARTICOLO