Rinnovo Ansaldi: c’è ancora distanza tra domanda e offerta


Cairo non vuole perdere l’esterno argentino, ma c’è distanza nella trattativa per il rinnovo.

Cristian Ansaldi è uno dei giocatori dal rendimento più alto nella fin qui travagliata stagione del Torino ed è stato anche l’autore del gol della possibile svolta, quello della vittoria contro la Fiorentina, siglando il secondo successo consecutivo dopo quello contro il Genoa.

Ecco allora scattare in casa granata la volontà di trattenere l’esterno argentino, ma il rinnovo è a rischio.

L’incontro per il prolugamento del contratto è infatti alle porte, ma ci sarà da trattare: il presidente Cairo proporrà ad Ansaldi, il cui legame con il Toro scadrà nel 2021, altri due anni di contratto a due milioni netti, ma l’entourage del giocatore punta a un triennale da 2,5. Le parti sono quindi ancora lontane.


COMMENTA L'ARTICOLO