Genoa-Toro: la pagella granata


Sirigu 6 – Attento e fortunato. Quando non arriva sul pallone, viene salvato dai legni.

Izzo 6 – Fa una prestazione “normale”. Forse è questa la notizia, visto che il centrale granata da un paio di anni ha abituato tutti a delle partite di altissimo livello.

N’Koulou 6,5 – Sta tornando quel gigante invalicabile ammirato la passata stagione. Fa a sportellate con gli attaccanti del Genoa e ne esce sempre vincitore.

Bremer 7 – L’eroe che non ti aspetti. Difende con ordine, trova il suo primo gol in serie A con un bellissimo stacco di testa. Un gol pesantissimo per il Torino.

De Silvestri 6,5 – Un motorino instancabile sulla fascia. Fa impazzare Pajac e mette in mezzo tanti palloni interessanti.

Baselli 6 – Tocca tantissimi palloni in mezzo al campo. Aiuta nel raddoppio di marcatura e fa ripartire l’azione granata. Mazzarri, un po’ a sorpresa, lo sostituisce nella ripresa e lui non la prende benissimo. (Dal 64′ Meité 6 – Entra bene in partita, sfrutta i suoi centimetri sulle palle inattive. )

Rincón 6 – Grinta e muscoli in mezzo al campo, il marchio di fabbrica del General.

Ansaldi 6,5 – Il più pericoloso dei suoi, con un’occasione per tempo. Nella prima frazione di gioco è bravo ad anticipare Ghiglione e calciare in porta, ma la palla finisce fuori di poco. Nella ripresa calcia alto da buona posizione. (Dal 69′ Laxalt 5,5 – Il suo ingresso avrebbe dovuto garantire un maggior dinamismo sulla fascia, ma così non è stato. )

Lukić 6 – Gioca sia come terzo attaccante che come esterno di centrocampo. Arriva spesso al cross e nella ripresa mette in difficoltà Ankersen con l’aiuto di Verdi.

Berenguer 5 – Gioca in un ruolo non proprio suo e si vede. Mai pericoloso,mai nel vivo dell’azione.

Verdi 6,5 – Finalmente una prestazione di altissimo livello. Dialoga bene con i compagni, pericoloso con le conclusioni dalla distanza. Suo l’assist vincente per il colpo di testa di Bremer(Dall’88’ Edera 5 – In 7 minuti prende due cartellini gialli e viene espulso. Quasi un record)

COMMENTA L'ARTICOLO