Izzo chiede ai tifosi vicinanza,poi cancella il post


“Due giorni e si rigioca la partita dell’orgoglio. Tutti insieme, uniti per la maglia e per la città! Stateci vicino”. Questo il post comparso nella notte sul profilo Instagram di Armando Izzo e poi cancellato. Il difensore del Torino, pilastro della retroguardia granata nella scorsa stagione, tentava evidentemente di chiamare a raccolta i tifosi in vista del derby. La scelta del ritiro deve evidentemente averlo indotto a rimuovere l’appello, ma le sue parole restano valide. Il 4-0 subito contro la Lazio è stata la quinta sconfitta in 10 partite di campionato, la più rotonda e anche la più preoccupante sul piano del gioco, perché la squadra non è mai stata in partita. Dopo il confronto con Mazzarri, confermato in panchina, è arrivata la decisione del ritiro e, quindi, dello stop alle comunicazioni verso l’esterno. Di qui il post cancellato di Izzo e il silenzio ristabilito, necessario, secondo il presidente Urbano Cairo, per preparare al meglio la partita di sabato con i bianconeri.


COMMENTA L'ARTICOLO