[Video] Toro-Milan: le curiosità e ultima volta


Il Torino è imbattuto da cinque partite di Serie A contro il Milan (1V, 4N): i granata non infilano sei gare senza sconfitta contro i rossoneri nella competizione dal 1978. Il Torino ha vinto la sfida all’Olimpico Grande Torino contro il Milan nella scorsa Serie A: i granata non ottengono due successi interni nella competizione contro i rossoneri dal 1986. Il Milan non vince in Piemonte in Serie A dal 2012/13: da allora, per i rossoneri cinque pareggi e otto sconfitte in trasferta contro Torino e Juventus. Dopo una serie di cinque vittorie e un pareggio, il Torino ha perso l’ultima partita casalinga in campionato: i granata non subiscono due sconfitte interne consecutive da marzo 2018. Il Milan ha vinto tre delle ultime quattro trasferte di Serie A (1P): tanti successi quanti quelli collezionati dai rossoneri nelle precedenti 11 gare esterne (5N, 3P). Nessuna squadra ha segnato meno del Milan in questo campionato, solo due reti; era dal 1986/87 che i rossoneri non segnavano così pochi gol dopo i primi quattro turni di una Serie A. Milan (10) e Torino (nove) sono due delle tre squadre (insieme all’Inter, a 10) ad aver mantenuto la porta inviolata in più incontri di Serie A nell’anno solare 2019. Il Milan è la vittima preferita in Serie A del centrocampista del Torino Daniele Baselli: per il granata sono tre i gol realizzati ai rossoneri nel massimo campionato, ma nessuno nelle ultime quattro sfide. Il primo gol del nuovo acquisto del Milan, Ante Rebic, in Serie A, è arrivato proprio contro il Torino, nel maggio 2014, con la maglia della Fiorentina. Contro l’Inter, l’attaccante del Milan Krzysztof Piatek ha giocato il suo primo match di Serie A nel mese di settembre senza trovare la via del gol: nei precedenti sei incontri in questo mese aveva realizzato otto reti.


COMMENTA L'ARTICOLO