Toro-Milan: probabili formazioni


Questa sera si chiude il programma della quinta giornata di Serie A, con il posticipo tra Milan e Torino . Entrambe le squadre arrivano da una sconfitta, anche se con avversari nettamente differenti: i rossoneri sono reduci dal Derby contro l’Inter, i granata dal passo falso contro la Sampdoria.

Il Torino, in particolare, ha perso anche la partita precedente contro il Lecce e sta attirando su di sé molte critiche, visto che la squadra di Walter Mazzari nel corso degli ultimi mesi non ha mai mostrato questi segni di debolezza.

Dall’altro lato c’è Marco Giampaolo che vuole uscire dal piccolo momento di stallo del suo Milan, assistendo ad una squadra diversa, più bella e più creativa.

Contro il Torino, in caso di vittoria, il Milan potrebbe passare un altro step della sua crescita, soprattutto perché Giampaolo sembra orientato a puntare su alcuni nuovi acquisti, già dal primo minuto.

C’è la conferma per Rafael Leao, che bene ha fatto nel Derby contro l’Inter, mentre in cabina di regia dovrebbe vedersi Bennacer al posto di Biglia. Ko Paquetá per un problema muscolare, a centrocampo le due mezzali saranno Kessié e Calhanoglu

Mazzarri inserisce nuovamente Nkoulou fra i convocati, ma nella difesa a tre, davanti a Sirigu, dovrebbe partire ancora Lyanco in mezzo a Bremer e Izzo. Attacco a trazione anteriore, con Verdi dietro Zaza e Belotti.

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; De Silvestri, Rincon, Baselli, Laxalt; Verdi; Zaza, Belotti.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bennacer, Calhanoglu; Suso, Piatek, Leao.


COMMENTA L'ARTICOLO