Ola Sina tra gli acquisti più cari della presidenza Cairo - IL TORO SIAMO NOI
Ola Sina tra gli acquisti più cari della presidenza Cairo - IL TORO SIAMO NOI
Ola Sina tra gli acquisti più cari della presidenza Cairo - IL TORO SIAMO NOI
Ola Sina tra gli acquisti più cari della presidenza Cairo - IL TORO SIAMO NOI
Ola Sina tra gli acquisti più cari della presidenza Cairo - IL TORO SIAMO NOI
Ola Sina tra gli acquisti più cari della presidenza Cairo - IL TORO SIAMO NOI

Ola Sina tra gli acquisti più cari della presidenza Cairo


Cairo ha ufficialmente riscattato Ola Aina dal Chelsea.

Ola Aina è ora, a tutti gli effetti, un giocatore di proprietà del Toro. Il presidente Cairo ha infatti riscattato il terzino nigeriano dal Chelsea, come annunciato a margine della sfida alla Lazio che aveva chiuso la stagione. Rispettati gli accordi della scorsa estate: i granata verseranno nelle casse dei londinesi 10 milioni di euro.

Una cifra che, un po’ a sorpresa, lanciata Ola Aina tra gli investimenti più cari dell’era Cairo. Al primo posto staziona infatti Niang a quota 15 milioni, seguito da Zaza il cui riscatto obbligatorio è fissato a 14. Sul terzo gradino del podio proprio il terzino ex Chelsea, a pari merito con Meité arrivato in estate dal Monaco.