Il Milan tratta con la Uefa


Il Milan fuori dall’Europa League per la prossima stagione? E’ l’indiscrezione riportata dal portale ‘Football Italia’, secondo cui i rossoneri potrebbero accettare l’esclusione dalle coppe europee per la stagione 2019/2020.

Il club, con Gazidis in prima linea, starebbe negoziando l’uscita dalle competizioni continentali relativamente al contenzioso sul Fair Play Finanziario con l’Uefa. Una strategia che sarebbe indirizzata al riequilibrio progressivo della situazione economica della società, risultando troppo stretti i paletti da rispettare in vista delle prossime stagioni. La decisione è attesa per lunedì, potrebbero beneficiarne la Roma, che raggiungerebbe così direttamente la fase a gironi dell’Europa League, e il Torino, che accederebbe ai preliminari di fine luglio al posto dei giallorossi.


COMMENTA L'ARTICOLO