Finalmente Vlasic,seconda vittoria consecutiva:2-1 - IL TORO SIAMO NOI
Finalmente Vlasic,seconda vittoria consecutiva:2-1 - IL TORO SIAMO NOI
Finalmente Vlasic,seconda vittoria consecutiva:2-1 - IL TORO SIAMO NOI
Finalmente Vlasic,seconda vittoria consecutiva:2-1 - IL TORO SIAMO NOI
Finalmente Vlasic,seconda vittoria consecutiva:2-1 - IL TORO SIAMO NOI
Finalmente Vlasic,seconda vittoria consecutiva:2-1 - IL TORO SIAMO NOI

Finalmente Vlasic,seconda vittoria consecutiva:2-1



Un gol di Vlasic nella ripresa regala 3 punti al Torino contro il Sassuolo. Dopo il botta e risposta tra Sanabria e Thorstvedt nel primo tempo, ai granata serve una rete del centrocampista croato, subentrato all’infortunato Ricci, per avere la meglio sugli emiliani, oggi troppo remissivi. Torino-Sassuolo finisce 2-1.


Juric schiera nuovamente le due punte Zapata e Sanabria, Vlasic parte dalla panchina, mentre Ilic parte dal 1′; Dionisi risponde con Pinamonti centravanti, in difesa Erlic e Ferrari. Il Torino parte di gran carriera, ha un’occasione con Vojvoda al 2′ e si divora un gol con Sanabria al 4′. Un minuto più tardi lo stesso attaccante si riscatta bruciando Ferrari e spedendo in rete un preciso traversone di Tameze, portando in vantaggio i granata; la squadra di Juric perde però Ricci per infortunio e al 18′ subisce la rete del pareggio per via di un’ingenuità di Rodriguez: Berardi recupera il pallone e un tiro preciso di Thorstvedt vale l’1-1. I padroni di casa accusano il colpo, ma dopo alcuni minuti di sbandamento provano a tornare in vantaggio con Zapata (conclusione a lato) e soprattutto Vlasic, che si inventa un colpo di tacco in area ma trova sulla sua strada Consigli. Esce anche Rodriguez per infortunio; il primo tempo di Torino-Sassuolo si chiude sull’1-1.



Dionisi inserisce Racic per Bajrami a inizio ripresa. Il Torino va vicino al raddoppio con Sanabria, che non trova la porta da posizione defilata dopo aver superato anche Consigli. I granata spingono, ma senza troppa convinzione, mentre gli ospiti contengono e, quando possono, ripartono; al 66′ Laurienté sgasa sulla sinistra e colpisce l’incrocio con un tiro improvviso. Scampato il pericolo, la squadra di Juric raddoppia con Vlasic, che sfrutta al meglio un pallone recuperato da Tameze e firma il 2-1. Al 75′ Zapata potrebbe chiudere la partita, ma si divora un gol fatto, vanificando un grande assist di Ilic; anche Sanabria si divora la rete sparando addosso a Consigli poco dopo. Gli ospiti però non pungono, nonostante l’assalto finale: Torino batte Sassuolo 2-1.



Scopri di più da IL TORO SIAMO NOI

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading