Juventus,la Procura di Torino pronta all'udienza preliminare: prodotte 11 mila pagine di documenti - IL TORO SIAMO NOI
Juventus,la Procura di Torino pronta all'udienza preliminare: prodotte 11 mila pagine di documenti - IL TORO SIAMO NOI
Juventus,la Procura di Torino pronta all'udienza preliminare: prodotte 11 mila pagine di documenti - IL TORO SIAMO NOI
Juventus,la Procura di Torino pronta all'udienza preliminare: prodotte 11 mila pagine di documenti - IL TORO SIAMO NOI
Juventus,la Procura di Torino pronta all'udienza preliminare: prodotte 11 mila pagine di documenti - IL TORO SIAMO NOI

Juventus,la Procura di Torino pronta all’udienza preliminare: prodotte 11 mila pagine di documenti

La Procura di Torino si prepara all’udienza preliminare sui conti della Juventus: 15 faldoni e 11 mila pagine di documenti, questa la dimensione del fascicolo contenente le “fonti di prova”. I capi di imputazione calibrati a seconda delle condotte contestate ai singoli indagati sono quindici e vanno dalla manipolazione del mercato, alle false comunicazioni da parte di società quotata in Borsa, all’ostacolo alle autorità di vigilanza alla dichiarazione fraudolenta mediante documenti per operazioni fittizie. Tra le carte del procedimento, figurano i verbali di 18 calciatori bianconeri: dall’ex allenatore Maurizio Sarri, a Gabriele Gravina, presidente Figc. Cristiano Ronaldo invece, viene indicato come “persona informata sui fatti” e viene richiesto un’audizione per rogatoria. Andrea Agnelli, Pavel Nedved, due ex dirigenti, l’avvocato Cesare Gabasio e la stessa Juventus, tramite i loro avvocati, hanno depositato delle memorie difensive.

Fonte Sportface

COMMENTA L'ARTICOLO