Inter-Toro: la pagella granata - IL TORO SIAMO NOI
Inter-Toro: la pagella granata - IL TORO SIAMO NOI
Inter-Toro: la pagella granata - IL TORO SIAMO NOI
Inter-Toro: la pagella granata - IL TORO SIAMO NOI
Inter-Toro: la pagella granata - IL TORO SIAMO NOI

Inter-Toro: la pagella granata

MILINKOVIC SAVIC V. 6
Sul goal può fare poco e per il resto è stato chiamato in causa molto poco

DJIDJI 6.5
Partita di grande fisicità e cattiveria, tiene testa al reparto nerazzurro lasciando davvero poco

BUONGIORNO 6.5
Partita sontuosa, soprattutto nel secondo tempo. S’impone con grande sicurezza nonostante la giovane età

RODRIGUEZ 6
Prestazioni positiva per l’ex Milan che con esperienza si impone in fase difensiva e si propone in quella offensiva

LAZARO 6
Partita neutra per lui, non brilla ne fa danni.

LINETTY 6
Affronta il match con organizzazione, preciso nei passaggi senza particolari intuizioni,blocca bene Brozovic finché rimane in campo.

LUKIC 6.5
Mette in mostra tutta la sua capacità tecnica, sbaglia pochi palloni e le scelte sono sempre oculate.

VOJVODA 6.5
Buon inizio di gara con grandi discese e giocate niente male, partecipa in tutte le azioni offensive del Toro.

SECK 6.5
Buona partita per lui, sia sul piano tecnico che fisico. Lotta e smista palloni utili per i compagni.

VLASIC 7
Nella prima parte è quello più attivo, una buona iniziativa lo porta alla conclusione ma Handanovic di piede gli nega il goal, nel secondo continua a dare pensieri agli avversari, avrebbe meritato il goal.

SANABRIA 5.5
Handanovic gli nega la gioia del goal su un suo colpo di testa. Oltre questo poco.

RADONIJC 6
Entra e crea anche lui qualche grattacapo, non è però pericoloso come il collega di trequarti.

ILKHAN 5
Sul goal di Brozovic va troppo leggero permettendo al croato di sorprenderlo. Errore che costa la partita.

ZIMA SV

PELLEGRI SV

SINGO SV

ALL. PARO 6
La sua squadra gioca meglio per gran parte della partita avendo costantemente un gran ritmo. Sconfitta sicuramente immeritata. 

COMMENTA L'ARTICOLO