Negato al Toro un rigore netto - IL TORO SIAMO NOI
Negato al Toro un rigore netto - IL TORO SIAMO NOI
Negato al Toro un rigore netto - IL TORO SIAMO NOI
Negato al Toro un rigore netto - IL TORO SIAMO NOI
Negato al Toro un rigore netto - IL TORO SIAMO NOI

Negato al Toro un rigore netto

Nel corso del primo tempo, sul risultato di 1-0 in favore del Torino grazie alla rete di Bremer, un episodio accaduto nell’area di rigore dei nerazzurri fa discutere dopo la decisione dell’arbitro Marco Guida della sezione di Torre Annunziata di non concedere un calcio di rigore in favore del Toro.

Al 36′, Andrea Belotti entra nell’area dell’Inter e sfida Andrea Ranocchia. Il capitano del Torino prova a coordinarsi per battere a rete con il sinistro ma l’intervento del difensore avversario lo ostacola e non gli consente di calciare verso la porta di Handanovic.

Per Guida il tackle di Ranocchia è regolare. L’arbitro partenopeo attende che la palla esca dal rettangolo verde di gioco per confrontarsi con il VAR Massa e il suo assistente Preti, che confermano la decisione del direttore di gara e non lo chiamano alla On Field Review.

Dalle immagini, il contatto tra Ranocchia e Belotti sembra netto: il difensore dell’Inter interviene sul piede d’appoggio dell’attaccante della Nazionale, impedendogli di concludere con il sinistro verso la porta nerazzurra