Il Toro perde a Roma,infortunio per Belotti

Decisivo il gol di Abraham nella prima frazione di gioco per la squadra giallorossa. Da segnalare gli infortuni di Pellegrini e Belotti nel corso della gara: entrambi sono stati costretti a lasciare il campo.


In avvio di gara la Roma perde Lorenzo Pellegrini per un infortunio muscolare e Mourinho manda in campo Carles Perez al posto del centrocampista romano. La gara procede lentamente con le due formazioni più interessate a difendere che attaccare. Nel miglior momento del Torino, però, arriva il vantaggio della Roma: ottima giocata di Mkhitaryan che serve in area di rigore Abraham bravo a battere il portiere avversario. Qualche minuto dopo i giallorossi conquistano un calcio di rigore dopo una disattenzione di Buongiorno, ma il Var interviene per un fuorigioco precedente di Abraham e nega il penalty ai padroni di casa. Dopo ben 6 minuti di recupero, la prima frazione di gioco si chiude sull’1-0 per la Roma.

Nella ripresa mister Juric manda in campo Zima al posto di Djidji nel suo Torino. Il copione della gara non cambia: la Roma gioca con verticalizzazioni che mettono in grande difficoltà la difesa granata, mentre il Torino cerca di costruire il gioco dal basso. La squadra granata mantiene il pallino del gioco per l’intera ripresa, ma senza mai creare occasioni davvero pericolose dalle parti di Rui Patricio. La Roma amministra il risultato e cerca il raddoppio con le accelerazioni di Zaniolo, chiuso però dalla difesa solida del Torino. Nel finale arriva anche la doccia fredda per Juric: Belotti è costretto a lasciare il campo a causa di un infortunio muscolare. Al suo posto Sanabria. Nel finale non succede nulla di importante: all’Olimpico vince la Roma per 1-0 e mister Mourinho conquista così tre punti importanti per la classifica dei giallorossi.

Le condizioni di Andrea Belotti preoccupano non poco il Torino . Il centravanti dei granata è uscito zoppicando vistosamente, portato quasi a braccio dallo staff della squadra di Juric a causa di quello che sembrerebbe essere un problema di natura muscolare. Un infortunio al flessore della gamba destra che ha costretto Belotti a lasciare il terreno di gioco e che probabilmente lo spingerà a saltare diverse partite. A primo impatto le sensazioni non sono delle migliori, tutt’altro: naturalmente la certezza assoluta sulle sue condizioni si avrà solo in seguito agli esami e accertamenti di rito a cui il Gallo si sottoporrà nelle prossime ore. Fino a quel momento fiato sospeso per i suoi fantallenatori e per Ivan Juric. Seguiranno aggiornamenti.