Milan,Toro e Genoa: può partire una girandola di giocatori - IL TORO SIAMO NOI
Milan,Toro e Genoa: può partire una girandola di giocatori - IL TORO SIAMO NOI
Milan,Toro e Genoa: può partire una girandola di giocatori - IL TORO SIAMO NOI
Milan,Toro e Genoa: può partire una girandola di giocatori - IL TORO SIAMO NOI
Milan,Toro e Genoa: può partire una girandola di giocatori - IL TORO SIAMO NOI
Milan,Toro e Genoa: può partire una girandola di giocatori - IL TORO SIAMO NOI

Milan,Toro e Genoa: può partire una girandola di giocatori

Questo valzer tra mediani riguarderà MilanGenoa e Torino. Tre società amiche che potrebbero muoversi in simbiosi per rinforzare i rispettivi reparti.

Tutto può partire dai rossoneri, che avrebbero individuato in Souahilo Meité il prossimo obiettivo per il centrocampo. Il calciatore del Toro, classe ’94, piace molto a Stefano Pioli.

Meité ha tutte le qualità per essere l’alternativa giusta in mezzo al campo, in particolare a Franck Kessie, vero stakanovista del gruppo.

Con l’arrivo di Meité si avvicinerebbe la partenza di Rade Krunic. Il bosniaco non troverebbe più spazio su di lui si registra l’interesse del Genoa, che vorrebbe prenderlo in prestito.

A quel punto, se Krunic dovesse accettare la destinazione genoana, il Grifone lascerà partire l’esperto Lasse Schöne, centrocampista danese ex Ajax.

Il classe ’86 piace proprio al Torino ed a Marco Giampaolo, che lo aveva sondato anche un anno e mezzo fa ai tempi del Milan.

Riepilogando: Meité al Milan, Krunic al Genoa e Schöne al Torino. Un tris di operazioni per il centrocampo che farebbe contenti tutti.