Toro-Atalanta: sugli spalti invitati i medici e infermieri

Medici e operatori sanitari saranno il primo pubblico del Toro post-Covid. L’iniziativa del club granata è quella di invitare una nutrita rappresentanza di medici e operatori sanitari per rivolgere i  propri ringraziamenti a coloro che si sono spesi in prima linea durante l’emergenza sanitaria.

“Il Torino Football Club comunica che per la partita Torino-Atalanta, in calendario sabato 26 settembre alle ore 15, non saranno messi in vendita biglietti. Sarà un primo test per valutare e verificare le modalità di applicazione del protocollo procedendo per gradi nella riapertura al pubblico dell’impianto, sempre nel rispetto della salute generale. L’ingresso sarà dunque possibile solo su invito e il Torino FC provvederà a stilare un’apposita lista, che comprenderà una nutrita rappresentanza di medici ed operatori sanitari – cui la Società vuole rivolgere i suoi ringraziamenti -, nel rispetto dei limiti imposti. Tutte le persone che accederanno dovranno rispettare tassativamente la normativa vigente in tema di Covid-19: autocertificazione, mascherina, igienizzazione, misurazione della febbre, distanziamento sugli spalti, divieto di restare in piedi durante la partita”.

COMMENTA L'ARTICOLO