Ufficiale:la decisione della lega calcio sul proseguimento della stagione


Il futuro del calcio italiano inizia a farsi più chiaro. La Lega Serie A ha comunicato ufficialmente di voler riprendere la stagione e portarla a terminie nei prossimi mesi.

“È stata confermata la volontà di portare a termine la stagione e di tornare a giocare, senza correre rischi, solo quando le condizioni sanitarie e le decisioni governative lo consentiranno”.

Ovviamente, come sottolineato dal comunicato, tutto dipenderà da quando terminerà l’emergenza sanitaria che ha colpito il paese. Da non escludere, quindi, il fatto che si riprenda a porte chiuse.

Per quanto riguarda la ripresa degli allenamenti, la Lega dovrebbe fornire nuove disposizioni medico-sanitarie entro il fine-settimana.

La Serie A ha anche annunciato il taglio degli stipendi di tutte le squadre: riduzione di 1/3 (4 mensilità) se non si dovesse riprendere il campionato, taglio di 1/6 (2 mensilità) se si dovesse concludere la stagione.


COMMENTA L'ARTICOLO