Tuttosport: i retroscena dell’addio di Mazzarri

Walter Mazzarri,ex allenatore del Toro

Tuttosport oggi in edicola racconta i retroscena dietro l’addio di Walter Mazzarri al Torino: il tecnico, che non è ripartito con la squadra,dopo le furibonde urla negli spogliatoi di Via del Mare con dirigenti e giocatori, è rimasto da solo a Lecce per poi rientrare in Toscana il giorno dopo, senza nemmeno presentarsi a Coverciano per la Panchina d’Oro a Gasperini.

Si è detto stanco, stressato, spossato da questi 100 giorni di graticola, ma ha pagato le sue incertezze non soltanto tattiche. La chiusura del Fila, l’autogol Chiellini, la distinzione tra buoni e cattivi tifosi, i continui alibi per giustificare le sconfitte hanno portato ad attacchi e contestazioni allo stadio, sui social, nonché a striscioni al veleno. Il resto lo hanno fatto i risultati e i 15 gol presi nelle ultime tre partite. Ha preso atto della situazione e si è fatto da parte. In mattinata ha trovato anche l’intesa per una risoluzione di contratto che comunque sarà perfezionata nella giornata di oggi. E lo ha fatto tutto d’un fiato, quasi come se volesse uscire il più in fretta possibile da un tunnel senza più uscite.

COMMENTA L'ARTICOLO