Il Toro bussa in casa Barcellona per un prestito


Il Torino ha rotto gli indugi: il d.s. Massimo Bava ha infatti chiesto al Barcellona l’esterno di fascia Moussa Waguè, senegalese dell’88, seguito da mesi dai granata.

Il giovane talento, finalista nell’ultima Coppa d’Africa con la sua nazionale, ha debuttato in Liga il 13 aprile 2019 da titolare nello 0-0 contro l’Huesca ed è sceso in campo anche a San Siro contro l’Inter nell’ultima partita della fase a gironi di Champions. Le ottime relazioni tra Toro e catalani fa ben sperare per una trattativa per il prestito che dovrebbe avviarsi dopo la partita con la Roma.

Il Toro vuole il terzino destro del Barcellona Moussa Wagué. Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo Sport i granata avrebbero chiesto al club catalano il senegalese in prestito a gennaio. Il classe ’98 fatica a trovare spazio con Valverde e in questo primo scorcio di stagione ha collezionato solo tre presenze tra Liga e Champions League, scendendo in campo da titolare nella sfida di campionato contro il Leganes e nel match del Meazza contro l’Inter, mentre ha giocato solo un minuto al Camp Nou contro il Borussia Dortmund. Secondo il quotidiano spagnolo le due società dovrebbero incontrarsi la prossima settimana per parlare di un possibile trasferimento in prestito da gennaio fino al termine della stagione.

Possibile incontro settimana prossima tra le parti.


COMMENTA L'ARTICOLO