H.Verona-Toro: probabili formazioni e ultima volta


Il lunch match della sedicesima giornata si giocherà al Bentegodi di Verona tra i padroni di casa dell’Hellas e il Torino. La squadra di Juric arriva dalla delusione della sconfitta in extremis in casa dell’Atalanta dopo la buona prova offerta. Gara positiva sia nel gioco che nel risultato è quella disputata e vinta dai granata contro la Fiorentina.

Qui Verona

Per Juric i soliti assenti per infortunio Badu, Bessa, Salcedo e Tupta, cui si è aggiunto Dawidowicz espulso nell’ultimo turno e squalificato. In difesa Gunter torna titolare, dove Bocchetti non è al top e Kumbulla è pronto a forzare i tempi per rientrare dall’infortunio. Fastidio al ginocchio per Pessina, sulla trequarti spazio a Verre. In avanti sempre fiducia a Di Carmine, in rete da due gare.

Qui Torino

Per Mazzarri nessuna squalifica ma infermeria ancora piena: Belotti, De Silvestri, Iago Falque, Lyanco. In difesa sulla destra tocca a Ola Aina. Da valutare la condizione di Belotti, che potrebbe andare in panchina. Se non dovesse essere al 100% conferma per Zaza con Verdi e Berenguer in appoggio. Lukic è tornato in gruppo.

Probabili formazioni

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Verre, Zaccagni; Di Carmine. Allenatore, Juric.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Aina, Baselli, Rincon, Ansaldi; Berenguer, Verdi; Zaza. Allenatore, Mazzarri.


COMMENTA L'ARTICOLO