Impresa Atalanta: conquistati gli ottavi di Champions


Dopo le prime tre sconfitte qualcuno si aspettava di vedere l’Atalanta agli ottavi di Champions? Forse sì, visto che la matematica non condannava la Dea. Eppure, era veramente difficile pronosticare la squadra di Gasperini nella fase ad eliminazione diretta dopo i k.o contro Dinamo, Shakhtar e Manchester City.

E invece l’Atalanta è riuscita a raggiungere Napoli e Juventus come terza rappresentante della Serie A agli ottavi di Champions. Un grandissimo traguardo, ma non il tetto. Questo potrebbe essere sfondato davanti un sorteggio favorevole

OTTAVI DI CHAMPIONS LEAGUE: IL SORTEGGIO

Seconda nel girone C dietro il Manchester City, l’Atalanta affronterà una delle prime qualificate. Esclusa la Juventus, vista l’appartenenza allo stesso campionato. La Dea potrebbe sfidare potenze assolute come Bayern Monaco, Barcellona e PSG, ma anche due squadre decisamente inferiori come Lipsia e Valencia.

ATALANTA, LE POSSIBILI AVVERSARIE

Ecco quindi le possibili avversarie dell’Atalanta negli ottavi di finale di Champions League:

PSG

Bayern Monaco

Barcellona

Lipsia

Valencia


One comment on “Impresa Atalanta: conquistati gli ottavi di Champions
  1. marco ha detto:

    Mi attirerò le ire dei miei fratelli granata, ma pensavo che l’Atalanta avrebbe potuto passare il turno, visto il girone piuttosto semplice, c’è l’ha fatta recuperando, e non era facile, anche se ripeto il girone non era quello della Rube o dell’inter, e si è regalata il Valencia, agli ottavi, e se gioca come sa, potrebbe farli fuori e arrivare ai quarti. Altri bei soldini per Percassi. Se Cairo farebbe come lui, anche il mio Toro, sarebbe in Europa, senza regali, e messo bene

COMMENTA L'ARTICOLO