Verso Genoa-Toro: la situazione infortunati


Belotti stringe i denti. L’attaccante del Torino, uscito dal campo dolorante dopo la gara contro l’Inter, può sorridere. Il suo infortunio è meno grave del previsto. Gli esami del caso hanno scongiurato fratture alle costole, anche se ieri il Gallo si è limitato alle cure per smaltire il dolore. L’attaccante ex Palermo vuole esserci contro il Genoa e proverà a stringere i denti.

Ma la situazione di Andrea Belotti non è la sola a preoccupare in casa Torino. Migliora Lyanco che, dopo l’infortunio al ginocchio patito con il Brasile Under 23, nel corso della sosta sarà costretto a portare un tutore ortopedico per le prossime tre settimane. Non è al meglio nemmeno Bremer che ieri tuttavia ha preso parte al lavoro con la squadra dopo essere uscito zoppicante dal campo sabato sera. Buone notizie per Bonifazi che è tornato a lavorare regolarmente in gruppo.


COMMENTA L'ARTICOLO