Il pensiero di un tifoso: “Vergognatevi”


Buonasera,

dopo l’ennesima partita pietosa disputata contro il Cagliari, oggi non sono riuscito a controllarmi. Dato che sono abbonato da anni, e che l’abbonamento in tribuna costa anche parecchio, penso di avere tutto il diritto di arrabbiarmi se vedo dei ragazzini che dovrebbero rappresentare il mio TORO passeggiare per il campo e fregarsene alla grande di tutto e di tutti. Quando Belotti é uscito dal campo gli ho urlato “Grande Andrea!!” e lui mi ha risposto ringraziondomi e battendo le mani. Quando invece é uscito Baselli, gli ho urlato di svegliarsi… E lui, con un arroganza indescrivibile, si é fermato e guardandomi si é portato il dito davanti alla bocca facendo più volte un gesto con cui voleva dirmi “Stai zitto”. A parte Sirigu e Belotti (che al momento sono gli unici due veri professionisti in quella squadra) la maggior parte degli altri, a parer mio, sono tutti dei piccoli Baselli, che non si meritano il nostro affetto e il nostro tifo. Ricordatevi “piccoli Baselli”… che voi senza di noi non siete NESSUNO, perché se noi non guardassimo le vostre partite, voi sareste in fabbrica o in ufficio come noi senza tutti quei soldi e molto probabilmente con molta più umiltà.

Vergognatevi, imparate ad essere umili e datevi da fare per chi la domenica é lì voi.

E per favore Mazzarri… Dimettiti. Questa squadra nonsi può proprio vedere.

M.C.


COMMENTA L'ARTICOLO