Pulici:”Belotti è un calciatore antico…”


Dopo i due gol nel giro di quattro minuti che hanno regalato la vittoria contro il Milan nella serata di giovedì, Andrea Belotti si è confermato il trascinatore del Torino, attualmente quarta forza del campionato assieme a Napoli e Cagliari.

Fra i tifosi granata, soprattutto quelli più nostalgici, sono ripartiti i paragoni con un grande bomber del passato, Paolino Pulici, che in un’intervista rilasciata a ‘Tuttosport’ ha esaltato in prima persona le qualità del centravanti di Calcinate: “Sono felice che Belotti venga accostato a me – ha dichiarato uno dei protagonisti principali dello scudetto 1975/76, l’ultimo vinto dal Toro -. Andrea è un calciatore antico: rispetta i tifosi e conquista i bimbi: questo è il calcio”.

Pulici ha anche voluto dare un consiglio allo stesso Belotti in vista delle prossime partite, a cominciare dalla trasferta di Parma: “Belotti si impegna tantissimo, ma deve però faticare un po’ meno per la squadra: in questo modo potrà segnare di più”.


COMMENTA L'ARTICOLO