Torino-Sassuolo: le statistiche


Il Torino è rimasto imbattuto in 10 delle 12 sfide di Serie A contro il Sassuolo – l’ultimo successo neroverde è arrivato nell’aprile 2016 sotto Eusebio Di Francesco.

Il Sassuolo ha giocato la sua prima storica partita in Serie A in trasferta contro il Torino, nel 2013, perdendo per 2-0 – unico precedente contro i granata al debutto stagionale in campionato.

Nessun pareggio nelle sei sfide di Serie A tra Torino e Sassuolo disputate in Piemonte: quattro successi granata e due neroverdi.

Il Torino ha subito gol alla prima giornata in tutte le ultime quattro stagioni, dopo aver mantenuto la porta inviolata per quattro campionati consecutivi.

Dopo aver perso l’esordio assoluto in Serie A, il Sassuolo è rimasto imbattuto nelle successive cinque partite di debutto: tre successi e due pareggi per i neroverdi.

Roberto De Zerbi ha perso tre delle quattro partite di Serie A da allenatore contro il Torino: unica eccezione il pareggio (1-1) nel girone d’andata dello scorso campionato sulla panchina del Sassuolo.

Walter Mazzarri non ha perso nessuna delle sei partite da allenatore contro il Sassuolo in Serie A.

Tre degli ultimi quattro gol del Torino contro il Sassuolo in Serie A portano la firma di Andrea Belotti, due su assist di De Silvestri.

L’attaccante del Torino Simone Zaza ha giocato 64 partite di Serie A con la maglia del Sassuolo, realizzando 20 reti.

L’attaccante del Sassuolo Domenico Berardi ha trovato il gol in due delle ultime tre stagioni alla sua prima partita in Serie A, mentre non aveva realizzato nemmeno una rete nelle precedenti tre.

COMMENTA L'ARTICOLO