Il Napoli non molla De Paul


Rodrigo De Paul è un nome mai uscito completamente dai radar di Giuntoli: in questo momento gli azzurri sono dediti ad altri profili per quanto riguarda il mercato, alla ricerca di un profilo, soprattutto per l’attacco, capace di innalzare il tasso tecnico della squadra. In attesa di capire se sarà un rifinitore alla James o il bomber da 30 gol richiesto da De Laurentiis, il Napoli non chiude nessuna porta e lavora anche ad altre piste. Una di queste porta a Rodrigo De Paul, argentino classe ’94 dell’Udinese.

La settimana prossima è previsto in un incontro tra il suo entourage e la dirigenza partenopea per capire quali siano i possibili margini per cominciare a trattare con Gino Pozzo. Il presidente dell’Udinese infatti parte ancora da una richiesta di 35 milioni di euro: qualora il Napoli si convincesse a puntare con decisione sull’argentino, sarebbe comunque difficile fare in modo che il numero 1 friulano abbassi le sue pretese.

Il meeting col Napoli non è tuttavia l’unico incontro sull’agenda del procuratore di De Paul: l’agente incontrerà anche altre squadre, tutte nella parte sinistra della classifica. Per il calciatore è arrivato il momento di provare un passo in avanti, dopo una stagione ad Udine conclusa con 9 gol e 8 assist in 36 presenze in Serie A: per il Napoli resta un’opportunità.


Loading...

COMMENTA L'ARTICOLO