Scompare aereo con giocatore a bordo - IL TORO SIAMO NOI
Scompare aereo con giocatore a bordo - IL TORO SIAMO NOI
Scompare aereo con giocatore a bordo - IL TORO SIAMO NOI
Scompare aereo con giocatore a bordo - IL TORO SIAMO NOI
Scompare aereo con giocatore a bordo - IL TORO SIAMO NOI

Scompare aereo con giocatore a bordo


C’è preoccupazione in Francia per la scomparsa di Emiliano Sala. Un piccolo aereo passeggeri, che è decollato dall’aeroporto di Nantes-Atlantique lunedì notte, è scomparso oltre il canale della Manica mentre era diretto a Cardiff (suo nuovo club). A bordo c’era anche l’attaccante argentino passato di recente al club gallese. Nell’aereo erano presenti due persone: il calciatore e il pilota.

Sono ore di paura e grandissima appresione per Emiliano Sala, attaccante argentino che nelle ultime ore stava perfezionando il proprio trasferimento dal Nantes al Cardiff City. Proprio ieri, verso le ore 21 locali, il volo privato su cui viaggiava il calciatore sarebbe dovuto atterrare nella capitale gallese, ma del velivolo si sono completamente perse le tracce. Già alle 20 il Piper Malibu, il piccolo jet leggero affittato da Sala, aveva perso ogni contatto con la autorità aeroportuali britanniche: immediatamente è stato diffuso l’allarme ed è partita una spedizione di ricerca nella zona di Guernesey-Aurigny, tra l’Alta Normandia e l’Inghilterra.

La polizia locale ha fatto sapere con un comunicato che le attività di ricerca dell’aereo su cui viaggiava Sala sono attualmente in corso: due elicotteri, insieme a delle scialuppe di salvataggio in mare, starebbero attualmente scandagliando attentamente la zona del possibile naufragio. Per il momento la guardia costiera inglese ha comunque comunicato di non aver trovato ancora nulla