Ogbonna si svincola dal West Ham e pensa alla Serie A:"Sono ancora all'altezza" - IL TORO SIAMO NOI
Ogbonna si svincola dal West Ham e pensa alla Serie A:"Sono ancora all'altezza" - IL TORO SIAMO NOI
Ogbonna si svincola dal West Ham e pensa alla Serie A:"Sono ancora all'altezza" - IL TORO SIAMO NOI

Ogbonna si svincola dal West Ham e pensa alla Serie A:”Sono ancora all’altezza”

Nove anni al West Ham e oltre 200 presenze in Premier League. Solo un italiano ha fatto meglio di Angelo Ogbonna nella terra di Sua Maestà: Gianfranco Zola, una leggenda del calcio nostrano e di quello inglese.

L’ex Torino e Juventus ha salutato il West Ham e ora è svincolato e voglioso di rimettersi in gioco. La carta di identità recita 36 anni, ma l’esperienza e la fame di giocare è ancora tanta.


Ai microfoni di Sky Sport, Ogbonna ha fatto così chiarezza sul suo futuro e su un possibile ritorno in Serie A. Non solo, ha colto anche l’occasione di fare i suoi complimenti all’Italia di Spalletti:

Un ritorno in Serie A

“Voglio continuare naturalmente, sono ancora all’altezza. Poi starà a me dimostrarlo. Ho ancora benzina nelle gambe. I miei agenti stanno lavorando per questo. Se tornerò in Italia? Lascio tutte le porte aperte. Mi metto in gioco. Poi quello che verrà… farò una scelta ponderata, come sono state tutte le mie scelte nella mia carriera e sceglierò cosa fare”.

I complimenti all’Italia

“È stato un buon inizio, poi devo dire che hanno giocato abbastanza bene e si poteva allungare ancora. C’è stato molto possesso, la prestazione di Calafiori ha sorpreso tutti ma anche Scamacca stesso ha giocato bene con la squadra. Quello che Spalletti ha fatto con il Napoli è qualcosa di importante e la stessa cosa sta cercando di ricostruirla con l’Italia”. 

COMMENTA L'ARTICOLO

Scopri di più da IL TORO SIAMO NOI

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading