Juric:"Domani vogliamo vincere" - IL TORO SIAMO NOI
Juric:"Domani vogliamo vincere" - IL TORO SIAMO NOI
Juric:"Domani vogliamo vincere" - IL TORO SIAMO NOI
Juric:"Domani vogliamo vincere" - IL TORO SIAMO NOI
Juric:"Domani vogliamo vincere" - IL TORO SIAMO NOI

Juric:”Domani vogliamo vincere”

Il Torino è atteso dalla sfida casalinga contro il Milan. Il tecnico granata Ivan Juric ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita. Queste le sue parole su infortuni e probabile formazione.

SVOLTA – “Qui non ci sono svolte, c’è un percorso in cui i ragazzi a volte fanno bene e a volte fanno meno bene poi è ovvio che domani vogliamo vincere”.

INFORTUNI – “Manca Aina, Sanabria non c’è che ha questo problema al soleo ma non riesce a recuperare. Ilkhan ha un affaticamento”.

LEAO – “Come lo fermiamo? L’anno scorso Djidji ha fatto benissimo all’andata e al ritorno invece abbiamo sofferto. Sarebbe meglio non farlo partire ma dobbiamo cercare anche di raddoppiare ma loro anche Theo su quella fascia. Lui fa sicuramente la differenza a prescindere dall’avversario”.

LINETTY – “Titolare al posto di Ricci? Hanno caratteristiche simili, non mi sposta tanto. Gioca quello che vedo meglio”.

PELLEGRI – “Ha vissuto nella tristezza per anni a livello calcistico ed è giusto che ci sia entusiasmo e voglia di lavorare da parte sua. Deve avere questo entusiasmo per sfruttare il momento positivo. Ha fatto due gol in due partite e io spero che possa continuare nella sua crescita”.

VLASIC – “Gioca sempre perché è completo. Fa tutto e tutto bene. Non c’è dualismo fra Miranchuk e Radonjic. Miranchuk può darti qualità come a Udine, lega i reparti, mentre Radonjic dà più spunto e accelerazioni. Vediamo con chi iniziare. Vlasic nella mia testa non è mai in discussione”.

POBEGA – “Un ragazzo splendido che mette tantissimo impegno per migliorarsi”.

SINGO – “Lazaro titolare a destra o gioca Singo? Penso che Lazaro e Vojvoda si stiano alternando in questo momento. Lazaro può crescere in fase difensiva e Singo può essere un’opzione. Deve ritrovare sicurezza e forma ma si allena bene. Devo ancora decidere ma è molto probabile Singo”.

COMMENTA L'ARTICOLO