Toro-Empoli: probabili formazioni - IL TORO SIAMO NOI
Toro-Empoli: probabili formazioni - IL TORO SIAMO NOI
Toro-Empoli: probabili formazioni - IL TORO SIAMO NOI
Toro-Empoli: probabili formazioni - IL TORO SIAMO NOI
Toro-Empoli: probabili formazioni - IL TORO SIAMO NOI

Toro-Empoli: probabili formazioni

Il Torino di Ivan Juric,che sarà squalificato,ospita l’Empoli di Paolo Zanetti nel lunch match della 9ª giornata del campionato di Serie A. I piemontesi sono decimi in classifica con 10 punti, frutto di 3 vittorie, un pareggio e 4 sconfitte, mentre i toscani occupano il 15° posto con 7, in virtù di un cammino con una vittoria, 4 pareggi e 3 k.o.

Le due squadre si sono affrontate 10 volte in casa dei granata in Serie A: le statistiche premiano gli azzurri che sul campo del Torino hanno riportato 4 vittorie a fronte di 3 pareggi e 3 sconfitte. I piemontesi sono però imbattuti negli ultimi 3 match casalinghi contro l’Empoli in Serie A, avendo riportato una vittoria e 2 pareggi.

Se il Torino è reduce da una vittoria e 3 sconfitte consecutive nelle ultime 4 giornate, l’Empoli invece ha collezionato un pareggio 2 sconfitte e una vittoria nelle precedenti 4 gare del torneo ed è imbattuto negli ultimi 3 match disputati lontano dal Castellani (una vittoria e 2 pareggi).

I granata sono con la Salernitana la squadra che ha subito più reti negli ultimi 15 minuti di partita (5), mentre gli azzurri hanno segnato 3 degli ultimi 4 goal proprio dal 75′ in avanti. Nicola Vlasic è il miglior marcatore del Torino con 3 goal, fra i toscani spiccano invece i 2 goal di Filippo Bandinelli.

PROBABILI FORMAZIONI TORINO-EMPOLI

Juric dovrebbe fare ancora a meno di Ricci e Vojvoda e manderà in campo la squadra con il consueto 3-4-2-1. Davanti al portiere Vanja Milinkovic-Savic, in difesa Djidji e Schuurs (favorito su Buongiorno) affiancheranno il capitano Ricardo Rodríguez nella linea a tre. Sulle fasce a destra agirà Singo, mentre a sinistra Lazaro potrebbe essere preferito ad Aina. Linetty e Lukic saranno i due interni di centrocampo. Davanti Sanabria farà il centravanti e potrebbe essere supportato sulla trequarti da Miranchuk e Vlasic, con Radonjic inizialmente in panchina.

Assenze pesanti per Paolo Zanetti, che nello scorso turno di campionato ha perso per infortunio Grassi fino a gennaio e oltre a lui dovrà rinunciare per problemi fisici ad Akpa-Akpro, Ismajli e al lungodegente Tonelli. Da playmaker di centrocampo agirà così il rumeno Marin, che sarà affiancato dalle due mezzali Haas e Bandinelli. Davanti sarà riproposto il tandem formato da Lammers e Satriano (preferito a Destro), supportato da Pjaca o Bajrami. In difesa Stojanovic e Parisi saranno i due esterni bassi, mentre De Winter e Luperto formeranno la coppia centrale. In porta ci sarà Vicario.

TORINO (3-4-2-1): V. Milinkovic-Savic; Djidji, Schuurs, Ricardo Rodríguez; Singo, Linetty, Lukic, Lazaro; Vlasic, Miranchuk; Sanabria. All. Juric

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, De Winter, Luperto, Parisi; Haas, Marin, Bandinelli; Pjaca; Lammers, Satriano. All. Paolo Zanetti

COMMENTA L'ARTICOLO